Presentiamoci

presentiamoci_iniziale

DALLA CARTA AL FUMETTO: UN’INSOLITA LIBRERIA

La Bottega delle Nuvole è molto più di un semplice negozio, è la realizzazione di un sogno coltivato da qualche decennio e finalmente realizzato alle soglie della pensione. Il modo più sincero per presentarmi, è raccontartelo.

“Mi chiamo Domingo J.A. Borneo, sono nato negli anni Cinquanta a Caracas, nella Merica, figlio dell’emigrazione italiana, con radici a Partenope. Il mitico piroscafo Conte Biancamano mi ha riconsegnato a Napoli, giusto in tempo per la bocciatura in prima elementare.
Per molti anni ho attraversato il mio Golfo con l’immaginazione. Tra l’una e l’altra fantasia, mi sono laureato ingegnere presso l’Università Federico II, pronto per ripartire per il mondo con un mestiere in mano. Ho solcato gli oceani del marketing, imbarcandomi in molti bastimenti: dalla Zanussi all’Electrolux, dalla M&T Management alla Ramoil. Intanto, sottocoperta, continuavo a leggere le strisce in ogni angolo del pianeta, pensando che un giorno…

Dopo quattro decenni di viaggi forzati, sono approdato a Pordenone, la città del destino e dei fumetti. Ho attraccato la zattera sulla riva sinistra della roggia Codafora. Ho affrontato l’insidioso pendio dalla bassura pluviale al vicolo delle Mura. Lì, dove il centro di Pordenone svolta in uno scorcio di memoria, sono stato fulminato come San Paolo sulla via di Damasco e ho deciso di aprire la bottega sognata fin da bambino: La Bottega delle Nuvole.”

Benvenuto, dunque, nella mia insolita libreria.

presentiamoci_finale